Il Ministro Ornaghi e il voto ponderato alla Siae - Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati - Indagine sulla SIAE - Osservatorio sulla SIAE

Osservatorio Indipendente sulla SIAE

Section categories

Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati [63]
All'inizio del 2012, dopo le discusse decisioni della SIAE sul proprio patrimonio immobiliare e sul Fondo Pensioni, la Commissione Cultura della Camera ha varato una indagine conoscitiva ascoltando protagonisti e testimoni delle vicende.

Login form

Indagine sulla SIAE

Main » Articles » Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati

Il Ministro Ornaghi e il voto ponderato alla Siae

Nell'audizione di ieri, rispondendo ad un precedente intervento dell'On. Zazzera, il Min. Ornaghi ha detto "Devo ricordare che il decreto di commissariamento non e' stato mai contestato o impugnato ed espressamente prevede e contempla, tra i compiti assegnati al Commissario, proprio quello di adottare gli atti necessari ed opportuni al fine di assicurare l'instaurarsi di una dialettica interna piu' equilibrata, anche attraverso l'introduzione delle modifiche statutarie idonee ad assicurare una effettiva rappresentativita' in seno agli organi sociali della Siae ai titolari dei diritti in rapporto ai relativi contributi economici". Aggiungendo che "il decreto di commissariamento ha dunque indicato la strada del voto ponderato ed appare difficile oggi contestare al Commissario il fatto di aver eseguito il mandato scritto nel decreto. .. Non possiamo oggi rimettere in discussione questa scelta di fondo .. Ho difficolta' a ribaltare il dispositivo del Decreto di commissariamento".

A parte il fatto che dalla lettura degli atti della commissione non sembra che nessuno abbia mai chiesto di "ribaltare" alcunche', cio' che e' stato piu' volte rimproverato ai commissari e' il modo in cui, appunto, hanno "ponderato".  Non c'e' scritto sul decreto che la Siae debba venire di fatto privatizzata, svendendola praticamente gratis alle multinazionali e a pochi altri. Inoltre, il decreto di commissariamento non e' la Costituzione e sarebbe bastato che in sede di rinnovo degli incarichi ai commissari -che questo Governo ha fatto senza batter ciglio- si mettesse qualche paletto.



Category: Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati | Added by: ossiae (19-Jul-2012) | Date: 19 luglio 2012
Views: 322 | Tags: Carra, Commissione d'inchiesta, Blandini, Peluffo, Siae, Commissione Cultura Ornaghi, Scalera, Barbieri, Ghizzoni, Zazzera

Search

Link di Riferimento

  • SIAE
  • Verbali audizioni 15/2/2012
  • Verbali audizioni 22/2/2012
  • Verbali audizioni 29/2/2012
  • Trascrizione audizioni 06/3/2012
  • Verbale audizione 15/3/2012
  • Link Rassegna Stampa

  • Lo scandalo Siae | Guido Scorza | Il Fatto Quotidiano del 27 febbraio 2012
  • SIAE QUEL CHE SIA, LA POLTRONA È MIA di Malcom Pagani per il "Fatto quotidiano"
  • Scandalo Siae. Atto II. Le reazioni | Guido Scorza | Il Fatto Quotidiano del 29 febbraio 2012
  • La Siae di Nottingham | Filippo Gatti | Il Fatto Quotidiano del 14 marzo 2012
  • SIAE allo sbaraglio. Chi la salverà? | Il Journal del 30 marzo 2012
  • SEZIONE DOCUMENTI E ARTICOLI STAMPA

    VAI ALLA SEZIONE STAMPA