Il Ministro Ornaghi e il patrimonio immobiliare della Siae - Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati - Indagine sulla SIAE - Osservatorio sulla SIAE

Osservatorio Indipendente sulla SIAE

Section categories

Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati [63]
All'inizio del 2012, dopo le discusse decisioni della SIAE sul proprio patrimonio immobiliare e sul Fondo Pensioni, la Commissione Cultura della Camera ha varato una indagine conoscitiva ascoltando protagonisti e testimoni delle vicende.

Login form

Indagine sulla SIAE

Main » Articles » Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati

Il Ministro Ornaghi e il patrimonio immobiliare della Siae

Ci si aspettava che nell'audizione di ieri il Min. Ornaghi finalmente  finalmente chiarisse l'operazione  Fondo Norma, con la quale tra Natale e Capodanno e' stata assegnata la gestione degli immobili della Siae ad una societa' privata senza gara.

Il Ministro Ornaghi  ha detto che "l'apprezzamento della convenienza di merito resta riservata all'autonomia gestionale dell'Ente". 

Incredibile!  Ma di quale Ente si sta parlando? A fare la scelta gestionale sono stati i Commissari nominati dal Governo! Non sono stati gli Enti eletti dagli Associati. Chi puo', dunque, valutare se ci sono -come detto dallo stesso Ministro- "profili di macroscopica illogicita' o sproporzione"  se non il Vigilante? 

Tutti i parlamentari che sono intervenuti sulla questione hanno avanzato vari sospetti. Valga per tutti la requisitoria dell'On. Colucci, quella dell'On. Scalera e le parole dell'On. Carra ( "Se non faremo la Commissione d'inchiesta sulla Siae qualcuno di noi si dovra' recare a Piazzale Clodio" ). 

Il Governo aveva tutto il tempo per far fare una perizia, per chiedere i costi di mercato della gestioni immobiliari, per mettere in una tabellina i vantaggi e gli svantaggi dell'operazione.

Non ha fatto niente.

Anzi, il Ministro competente e' andato in Commissione a dire che i profili di macroscopica illogicita' o sproporzione "allo stato non sono rilevabili". 

Quanto tempo occorre per rilevare se ci sono o meno?

Tra qualche anno quando forse non si riuscira' a pagare il debito acceso, e la Siae perdera' gli immobili forse si potra' allora rilevare? Ci si augura che questo scenario non accada, ma due numeri in fila non ci vuole molto a metterli. Se al Ministro Ornaghi serve una consulenza -considerato che il suo Gabinetto si limita a scrivere che "allo stato non sono rilevabili", l'Osservatorio e' in grado di suggerirgli decine di studi professionali che possono spiegargli la natura di questa operazione  e dove puo' andare a parare. 

Category: Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati | Added by: ossiae (19-Jul-2012) | Date: 19 luglio 2012
Views: 314 | Tags: Carra, Commissione d'inchiesta, Blandini, Peluffo, Siae, Commissione Cultura Ornaghi, Scalera, Barbieri, Ghizzoni, Zazzera

Search

Link di Riferimento

  • SIAE
  • Verbali audizioni 15/2/2012
  • Verbali audizioni 22/2/2012
  • Verbali audizioni 29/2/2012
  • Trascrizione audizioni 06/3/2012
  • Verbale audizione 15/3/2012
  • Link Rassegna Stampa

  • Lo scandalo Siae | Guido Scorza | Il Fatto Quotidiano del 27 febbraio 2012
  • SIAE QUEL CHE SIA, LA POLTRONA È MIA di Malcom Pagani per il "Fatto quotidiano"
  • Scandalo Siae. Atto II. Le reazioni | Guido Scorza | Il Fatto Quotidiano del 29 febbraio 2012
  • La Siae di Nottingham | Filippo Gatti | Il Fatto Quotidiano del 14 marzo 2012
  • SIAE allo sbaraglio. Chi la salverà? | Il Journal del 30 marzo 2012
  • SEZIONE DOCUMENTI E ARTICOLI STAMPA

    VAI ALLA SEZIONE STAMPA