Dettagliato e puntuale intervento dell'On. E. Barbieri (capogruppo PDL) in sede di Indagine conoscitiva sulla Siae. - Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati - Indagine sulla SIAE - Osservatorio sulla SIAE

Osservatorio Indipendente sulla SIAE

Section categories

Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati [63]
All'inizio del 2012, dopo le discusse decisioni della SIAE sul proprio patrimonio immobiliare e sul Fondo Pensioni, la Commissione Cultura della Camera ha varato una indagine conoscitiva ascoltando protagonisti e testimoni delle vicende.

Login form

Indagine sulla SIAE

Main » Articles » Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati

Dettagliato e puntuale intervento dell'On. E. Barbieri (capogruppo PDL) in sede di Indagine conoscitiva sulla Siae.
La Siae ha inviato alla Commissione Cultura che sta indagando sulla sua attività chili di documentazione che non è stata ritenuta adeguata. L'on. Emerenzio Barbieri ha rilevato: "Alcune parti sono costituite da centinaia di pagine di norme riportate integralmente, ovviamente già disponibili presso il Parlamento. Alcune parti sono illeggibili: si pensi all'elenco degli immobili con le relative valutazioni effettuate dalla società CBRE.è fotocopiata per ben tre volte e riprodotta sia nel Vol.1 che nel Vol.2 la stessa lettera della CBRE della valutazione degli immobili con i relativi allegati illeggibili.. sono state presentate, addirittura, delle  brochure che  non sembrano minimamente utili per chiarire alcuni aspetti fondamentali che sono alla base delle questioni oggetto dell'indagine". La Delibera del Commissario che è alla base dell'operazione sugli immobili dice che tutto è descritto in un Piano che sarebbe allegato con il num.7 che però non c'è e al suo posto c'è un 7a che contiene tabelle numeriche illeggibili". L'On. Barbieri ha vivisezionato l'operazione anche alla luce della documentazione prodotta e ha chiesto che la Siae faccia avere altri documenti che ritiene debbano essere resi noti e che nella documentazione inviata mancavano.

Dettaglio dei documenti richiesti dall'On. Barbieri che la Siae si è impegnata a fornire prima della prossima riunione:
- Copia di tutte le lettere della Covip al Fondo Pensioni volte a far rispettare il limite percentuale stabilito di investimenti immobiliari e copia delle risposte della Siae a tali lettere (in generale il carteggio intercorso tra detta Autorità e il Fondo pensioni ed eventualmente, ove esistente, con la Siae).
- Lettera di incarico alla Società CBRE per l'"Opinione di valore" degli immobili del Fondo pensioni e gli altri eventuali documenti e valutazioni che hanno indotto a scegliere detta società rispetto alle altre presenti sul mercato.
- Copia integrale della Relazione di valutazione degli immobili effettuata dalla Società CBRE (gran parte della documentazione prodotta è una mera brochure di detta società):
- Lettera di incarico alla Sorgente Group sgr per la gestione degli immobili assegnati ai Fondi AIDA e Norma  e gli altri eventuali documenti e valutazioni che hanno indotto a scegliere detta società rispetto alle altre presenti sul mercato.
- Carteggio con la Banca IMI spa  per la gestione degli immobili assegnati ai Fondi AIDA e Norma  e gli altri eventuali documenti e valutazioni che hanno indotto a scegliere detta Banca rispetto alle altre presenti sul mercato.
- Carteggio integrale con la Società di Assicurazione prescelta per supportare il Fondo Pensioni.
- Elenco degli inquilini degli immobili del Fondo pensioni (alla Commissione ne sono stati comunicati solo tre), con indicati i canoni e le caratteristiche dei relativi appartamenti locati. Modalità di assegnazione degli appartamenti.
- L'art. 19 comma 2 dello Statuto della Siae prevede l'obbligo dell'approvazione entro il mese di novembre precedente del  Bilancio economico preventivo. Il Bilancio preventivo 2012 è particolarmente importante considerate le questioni finanziarie di cui si discute. Il Bilancio preventivo 2012 non sembra disponibile. Se ne chiede la disponibilità
Ha altresì chiesto una Relazione scritta sulla procedura adottata per individuare gli interlocutori (CBRE, Sorgente, IMI, Allianz). Se è comparativa, è utile disporre di una memoria che consenta il confronto oggettivo con i competitors.
Category: Indagine conoscitiva Commissione Cultura della Camera dei Deputati | Added by: ossiae (13-Mar-2012) | Date: 13 febbraio 2012
Views: 276

Search

Link di Riferimento

  • SIAE
  • Verbali audizioni 15/2/2012
  • Verbali audizioni 22/2/2012
  • Verbali audizioni 29/2/2012
  • Trascrizione audizioni 06/3/2012
  • Verbale audizione 15/3/2012
  • Link Rassegna Stampa

  • Lo scandalo Siae | Guido Scorza | Il Fatto Quotidiano del 27 febbraio 2012
  • SIAE QUEL CHE SIA, LA POLTRONA È MIA di Malcom Pagani per il "Fatto quotidiano"
  • Scandalo Siae. Atto II. Le reazioni | Guido Scorza | Il Fatto Quotidiano del 29 febbraio 2012
  • La Siae di Nottingham | Filippo Gatti | Il Fatto Quotidiano del 14 marzo 2012
  • SIAE allo sbaraglio. Chi la salverà? | Il Journal del 30 marzo 2012
  • SEZIONE DOCUMENTI E ARTICOLI STAMPA

    VAI ALLA SEZIONE STAMPA